Unità didattiche

Un'intera lezione pianificata intorno ad un testo.

Conversazione

Materiale da usare come spunto per una lezione di conversazione.

Giochi

Giochi didattici per praticare la lingua divertendosi.

Recensioni e raccolte

Recensioni e altri materiali utili per la didattica dell'italiano L2/LS

Cultura

Storia, tradizioni, cucina, curiosità e molto altro per conoscere meglio la cultura italiana.

Home » A1, A2, B1, Come parlare, Come scrivere, Conversazione, Giochi, Lessico

Quante offerte!!

Inserito da Un commento

Avete presenti i dépliant con le offerte dei supermercati che intasano le cassette della posta? Non li buttate, possono essere utilissimi per le vostre lezioni di italiano!!

Per prima cosa sono utilissime per introdurre il lessico su cibo, vestiti, prodotti per lavare e cosmetici, tecnologia, giochi, praticamente su tutto quello che si può comprare, e ovviamente anche sui prezzi (con relative funzioni comunicative).

Sono poi utili per ripassare il lessico con diversi giochi e attività
Un esempio di attività di ripasso in velocità può essere per esempio aprire una pagina a caso di un volantino e chiedere agli studenti (che possono anche essere divisi a squadre) di dire (e/o scrivere) in un tempo dato (30 secondi per esempio) più parole che ricordano, e assegnerete poi un punteggio per tutte le parole ricordate.

Un altro gioco, sempre da fare in velocità, può essere una sorta di “asta al contrario”: distribuite ad ogni studente un dépliant diverso, e chiedete l’offerta più vantaggiosa per diversi prodotti che gli studenti dovranno cercare nel proprio volantino.

Può essere interessante il confronto tra i prezzi degli oggetti in Italia e nei paesi di origine degli studenti. Come compito a casa fate cercare i prezzi degli stessi oggetti nei paesi di origine, in classe ci si potrà confrontare attraverso semplici attività di domanda e risposta (per esempio “quando costa il sapone in Francia? In Francia il sapone cosa 2 euro”) per i livelli principianti o con ripasso dei comparativi e dei superlativi per livelli più avanzati.

Si possono anche realizzare dei role play; assegnate ad una parte degli studenti il ruolo di cliente e ditegli di preparare un menù per una cenetta a lume di candela che prepareranno stasera per il loro compagno e assegnate (o fate sorteggiare) un budget. Assegnate agli altri il ruolo di commesso di negozio, distribuendo ad ognuno uno o più dépliant (che dovranno studiare, assicurandosi che conoscere tutte le parole). Dopo una breve preparazione date il via al vostro mercato, ogni cliente dovrà cercare di fare la spesa per preparare la propria cenetta restando nel budget a disposizione! Ho parlato di un’altra versione di questo role play qua.

Conoscete altre attività da fare in classe utilizzando questi dépliant?

Tags: , , ,

  • Sabine Andree

    Grazie per gli spunti interessanti. Anch’io utilizzo i volantini nei
    miei corsi. Li distribuisco insieme ad un foglio con diversi esercizi
    tipo: come si dice “biscuits” or “ham” in italiano? Cercate i nomi di un
    vino bianco e di un rosso. Che cosa hai in frigo di queste cose? Quanto
    costa un litro di latte? Vince la coppia che risponde per prima in modo
    corretto a tutte le domande.