Unità didattiche

Un'intera lezione pianificata intorno ad un testo.

Conversazione

Materiale da usare come spunto per una lezione di conversazione.

Giochi

Giochi didattici per praticare la lingua divertendosi.

Recensioni e raccolte

Recensioni e altri materiali utili per la didattica dell'italiano L2/LS

Cultura

Storia, tradizioni, cucina, curiosità e molto altro per conoscere meglio la cultura italiana.

Home » Conversazione, Recensioni, Recensioni e raccolte

Raccolta: libri con attività e giochi per tutti i gusti

Inserito da on 28 maggio 2013 – 13:54 Un commento

Pubblico le recensioni di quattro libri che uso spesso: si tratta di raccolte di giochi, quiz, attività didattiche di stampo ludico e comunicativo, fondamentali per far praticare agli studenti la lingua in modo naturale e libero.

Tante idee… per (far) apprendere l’italiano. Bonacci editore. Ed. 2007

Questo è davvero un libro salva-lezione! Si tratta di una raccolta di attività creative per far praticare la lingua a studenti principianti e intermedi. Sono attività nuove, mai ripetitive, in cui le strutture grammaticali oggetto di studio vengono praticate in modo naturale e non forzato.
Per ogni attività viene indicata la durata, il tipo di gioco, gli obiettivi linguistici, la preparazione e il procedimento del gioco, seguito poi dalla scheda da fotocopiare e ritagliare.


Molte attività possono inoltre essere ampliate a piacere dall’insegnante, inoltre sono presenti immagini che possono essere utilizzate per altre attività. Altro elemento a favore: si tratta di attività che per lo più si adattano bene anche a lezioni individuali.

Ecco un estratto con l’indice ed alcune attività.

Espresso 1 e 2 Attività e giochi per la classe. Alma Edizioni Firenze ed. 2004

Il volume presenta attività in abbinamento alle unità di Espresso 1 e Espresso 2, ma possono essere utilizzate anche separatamente da quel manuale. Si tratta di attività che fanno praticare in modo divertente e naturale il lessico e le strutture che vengono apprese di volta in volta. Nella prima parte vengono descritti i giochi e le attività (con indicazione di tipo di lessico e di strutture praticate, numero di partecipanti, durata e materiali richiesti), mentre nella seconda parte ci sono i materiali da fotocopiare e ritagliare. Questi ultimi possono poi essere usati per altri giochi ed attività creati dall’insegnante.
Le attività sono pensate per studenti A1 e A2, ma alcune possono essere utilizzate anche per livelli intermedi.

Ecco l’indice ed alcune attività.

L’italiano praticamente. Attività e giochi per l’insegnamento della lingua. Guerra Edizioni. Ed. 1996.

Questo libro è davvero una fonte inesauribile: quasi 300 pagine di spunti e idee per attività di ogni tipo. L’obiettivo è sempre quello di sviluppare le capacità comunicative degli studenti, con una parte delle attività focalizzate su specifici riferimenti grammaticali (dalle preposizioni agli aggettivi, dalle forme interrogative ai tempi verbali), ed altre attività libere, focalizzate su obiettivi comunicativi. Inoltre molte delle attività possono essere liberamente adattate a diversi obiettivi linguistici e comunicativi.
Alcune attività vengono proposte per livelli principianti, ma richiedono una conoscenza lessicale più adatta a un livello A2 o B1.

Giochi senza frontiere. Attività ludiche per l’insegnamento dell’italiano (A1/C1). Alma Edizioni Firenze. Ed. 2005.

Questo libro presenta numerose giochi didattici praticare le strutture della lingua e il lessico. L’elemento interessante è che i giochi presentati non sono soltanto per livelli principianti (come la maggior parte delle attività di questo tipo) ma arrivano fino al livello C1 del QCE.
Le attività sono divise in sei sezioni: giochi di apertura e finali, attività per la divisione a coppie e in squadre, attività didattiche (divise a loro volta in tre sotto sezioni: lessico, morfosintassi, produzione libera scritta e produzione libera orale), attività rompighiaccio, attività dinamiche e giochi interculturali.
Anche in questo caso il libro è diviso in due: una parte con la spiegazione delle attività e una parte con le schede fotocopiabili. Molte delle attività però non richiedono la preparazione di materiali, possono quindi essere inserite all’interno delle lezioni in modo spontaneo.

Questo l’indice ed alcune attività.

  • Cris

    Uso da diversi anni “Tante idee…” e concordo pienamente con la recensione, è un salva-lezione. Molto utile anche per ripassare la grammatica in maniera divertente.

    Sono incuriosito da “Espresso 1 e 2” e da “Italiano praticamente”. Mi sa tanto che li comprerò.